Dalla Filosofia Sanscrita a Nikola Tesla e la Realtà della FREE ENERGY (Video)

I Veda e la storia infinita

La conoscenza di un'avanzata civiltà di 5000 anni fa ed il genio di uno scienziato di frontiera del XIX secolo avrebbero fornito all'umanità le chiavi per comprendere la natura dell'Univarso e l'impiego di una nuova forma energetica. Perché simili scoperte restano ancora oscure e ignorate dalla scienza?

Le intuizioni dello scienziato Nikola Tesla erano decisamente avanzate rispetto al tempo in cui visse. Le sue invenzioni ed i suoi studi non furono sempre incompresi (o ignorati) perché troppo al di là della media conoscenza delle leggi e dei fenomeni fisici. A distanza di anni, si vedono i risultati del suo lavoro. Chi studia Tesla, ammette che riuscì a comprendere nozioni che attualmente si iniziano solo ad intuire. Ciò che lui realizzò era il frutto di studi avanzati, tant'è che fu appena compreso dai suoi collaboratori. Forse, per le sue ricerche tanto rivoluzionarie da richiedere un approccio diverso alla fisica, ebbe la necessità di assimilare dalle discipline orientali un nuovo modo di spiegare e comprendere la realtà della natura. Tesla, certamente per questa motivazione, incluse l'antica terminologia sanscrita nelle sue descrizioni dei fenomeni naturali. Fin dal 1891 delineò l'Universo come un sistema cinetico riempito di energia imbrigliabile in ogni luogo. I suoi concetti durante gli anni successivi furono enormemente influenzati dagli insegnamenti di Swami Vivekananda, il primo di una serie di Yogi orientali che portarono la filosofia e la religione Vedica in Occidente. Dopo l'incontro con Swami e dopo aver continuato lo studio della visione orientale dei meccanismi che guidano il mondo materiale, Tesla iniziò ad usare le parole sanscrite Akasha (1) e Prana (2), ed il concetto di etere luminifero (portatore di luce) per descrivere la fonte, esistenza e costituzione della materia. Concetto questo largamente impiegato in passato per spiegare molti fenomeni naturali, ma non si riuscì mai a definire matematicamente l'etere, come tessuto infinito e comune che permea tutto nell'Universo

Per questo non ti dicono che Garibaldi era un criminale, al servizio segreto di Sua Maestà: lo sbarco dei Mille

I fuochisti, cioè coloro che dovevano dar fuoco alle polveri, di certo non mancavano: bastava trovarli tra i fuoriusciti, tra gli esiliati e gli scontenti che ogni regime ha sempre generato. Costoro, poi, alle soddisfazioni, diciamo così, ideologiche avrebbero aggiunto in seguito anche benefici materiali quali, ad esempi carriera politica, posti di comando, agiatezza economica e sarebbero stati, al momento, affiancati nella loro opera da agenti inglesi che, sull'isola, si annidavano tra i numerosi addetti alle industrie dello zolfo e del vino di cui gli inglesi, da generazioni, detenevano, in pratica, il monopolio; come già detto, come punto di sbarco per i garibaldini sarà scelto, molto opportunamente, proprio il porto di Marsala, quell'angolo remoto e mezzo barbaro della Sicilia che pullulava di sudditi britannici

Danni al Dna e tumori, rischi anche per il cuore. Le sigarette elettroniche adesso fanno paura! (Video)

Il test negli Usa sui topi: più rischi anche per il cuore

Doccia fredda per gli svapatori che credevano, sostituendo il vapore al fumo, di essere al riparo da tumori e malattie cardiache. Dopo aver esaminato su commissione del Congresso Usa 800 studi, gli esperti dell’Accademia americana delle scienze hanno sentenziato che le e-cig faranno anche meno male delle sigarette tradizionali, ma possono danneggiare il Dna, facendo aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e il cancro a polmone e vescica

La "società" delle virgolette, tutto fittizio e inganno! (Video)

In questa società è tutto fittizio, tutto è un inganno, le parole che ci inculcano sono una frode.
Siamo arrivati al punto che per scrivere la parola libertà bisogna virgolettarla.

Democrazia, stato, onore, politica, ambiente, economia, etica, morale, religione, tutte parole che senza virgolette non hanno senso, sono appunto un inganno.
A ben pensarci mi vengono in mente solo tre parole che non hanno bisogno di virgolette, comunismo, fascismo, e anarchia.
Ma mentre le prime due, pur sorrette da ferree convinzioni, sono pesantemente impregnate di ideologismi a tutto spiano, la terza ha come unica ideologia la ricerca della libertà

Coltivare canapa per bonificare terreni contaminati da diossina e metalli pesanti. Ecco cosa Succede in Puglia

Purificare i terreni dalla diossina, grazie a una piantagione di canapa. È questo l’obiettivo che si è prefissato Vincenzo Fornaro, un allevatore della provincia di Taranto che a causa dell’inquinamento del terreno ha perso tutto.

Vincenzo non è il primo che utilizza la canapa per purificare un’area in cui è presente un eccessivo quantitativo di inquinanti.

Già l’anno scorso, infatti, Andrea Carletti, socio di Assocanapa e presidente del consiglio di amministrazione dell’impresa agricola Le Terre del Sole, aveva destinato 12 ettari di terreno alla coltivazione di una particolare varietà francese “Futura 75”, un incrocio di semi a bassissimo contenuto di thc (0,2%).

Un progetto sperimentale che, affermava Carletti, potrebbe avere un significato molto importante per la zona di Brindisi, considerate le notevoli proprietà della canapa

Red Bull: bevanda mortale del Millennio! Ecco cosa non ti dicono!

BEVI RED BULL? SAI CHE IN ALCUNE NAZIONI VIENE VENDUTA “PERCHE’ LO VUOLE L’EUROPA”? TUTTE LE CONTROVERSIE SULLA “BEVANDA” DEL MILLENNIO

Red Bull ti mette le ali? Altro che! Te le spezza…E’ un cocktail di morte! Ecco perchè

Red Bull ti mette le ali?  Sarà vero?  Oppure….

E’ questo il continuo messaggio martellante che ci offre lo spot di questa bevanda;

E’ in vendita in tutti i supermercati del nostro paese. I nostri figli e amici, quando vogliono, la possono provare.. e può essere mortale. Red Bull fu creata per stimolare il cervello in persone sottoposte a un grande sforzo fisico e non per essere consumata come bevanda innocente o rinfrescante

I virus dei vaccini vengono coltivati in cellule di feti umani abortiti!!

Helen Ratajczak, ricercatrice della Boehringer Ingelheim Pharmaceuticals, ha recentemente sollevato un vivace e turbolento dibattito tra chi discute il problema delle relazioni vaccino-autismo pubblicando un suo studio di revisione sulla ricerca sull’autismo. Si tratta di una nuova revisione di studi che esamina le varie cause ambientali dell’autismo, tra cui i vaccini e i loro componenti. Un elemento messo in luce, e che sembra essere sfuggito ai più è l’uso di cellule embrionali abortive nella produzione di vaccini.
La CBS News ha riportato: “La Dr. Ratajczak riferisce che quando i produttori di vaccini hanno dovuto eliminare il thimerosal dai vaccini (con l’eccezione dei vaccini contro l’influenza che ancora contengono thimerosal), hanno cominciato a produrre alcuni vaccini utilizzando tessuti umani

Il principio dell'elefante incatenato e l'impotenza appresa (Video)

15 mesi di pura follia burocratica, crimini innominabili, situazione Kafkiana! Da vittima sono diventata una criminale che avrebbe commesso un crimine così orribile (il visto scaduto per causa che dipende da loro) per meritare il loro disumano trattamento? essere trascinata (senza il mio consenso) fuori dal paese come un terribile terrorista. Questo capita quando si è in possesso di passaporto Italiano, specialmente quando si cerca di denunciare i misfatti degli stessi rappresentati diplomatici che dovrebbero proteggere i diritti dei propri connazionali.

In tanti mi chiedono: "...e ora come stai Gemiliana?" io puntualmente rispondo: "incastrata nel limbo burocratico".

Oggi ho sentito uno psicologo che raccontava, il concetto dell'impotenza appresa, una storiella carina e semplice, la quale mi ha aiutato a concettualizzare il lavoro che sto facendo con me stessa riguardo agli eventi che sto vivendo, a come mi stanno trasformando e al loro prezioso valore intrinseco
Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube

Solar X-rays: status
Geomagnetic Field: kpstatus

Cubo di Shungite lucida
Il Cubo di Shungite garantisce una armonizzazione energetica a scatola, per le zone basse (dal pavimento fino a un'altezza di circa 70 cm.) Un cubo di shungite di 3 cm (svolge un'azione radiante di 2 m.) sulla vostra scrivania armonizzerà l'ambiente e creerà un'atmosfera calma e rilassante >>>>
Voto medio su 23 recensioni: Buono

Sacchetto con Tubetti di Ceramica EM - 90/100 gr. circa
La Ceramica EM - 90/100 gr. circa
Esplicano un effetto antiossidante e rigenera l'ambiente. L’acqua risulta purificata e vitalizzata. Esiste inoltre una sorprendente interazione con le radiazioni elettromagnetiche. Infatti la loro pericolosità viene neutralizzata dalla ceramica EM. Si nota sull’organismo umano, animali, piante, dove la ceramica EM, manifesta un’azione vitalizzante e vivificante >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere

Squatty Potty ®
Squatty Potty ®
Le toilet moderne sono molto comode, ma hanno un grave difetto: ci impongono di sederci. Sedersi per fare la cacca potrà anche essere considerato "civile", ma gli studi mostrano che la posizione migliore è quella suggerita da SQUATTY POTTY ®! >>>>
Voto medio su 87 recensioni: Da non perdere